Contenuto principale

Ai docenti

Comunicazione in forma circolare n° 405

OGGETTO: Indicazioni per i Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento

In considerazione della nuova normativa, che riduce a 90 ore il monte ore del triennio per i licei e delle ore già effettuate da parte degli studenti, si chiarisce quanto segue:

Classi terze 2018 /2019 che saranno quarte 2019/2020 e quinte 2020/2021

Gli studenti svolgono 4 ore di formazione base per la sicurezza che si sommano alle 4 ore di formazione eseguite in classe prima, l’attestato ha validità quinquennale;
Gli studenti possono svolgere ore di PCTO in progetti interni all’istituto per un totale di ore riconoscibili pari a 10 (o più ore se già svolte), ma devono svolgere almeno due settimane di PCTO in enti, associazioni o ditte esterne alla scuola. (Delibera del collegio docenti del 16 maggio)
Tali due settimane saranno considerate pari ad un totale di 80 ore, qualsiasi orario lavorativo il datore di lavoro richieda, anche se fossero solo te ore al giorno (tale orario non potrà superare le 40 ore settimanali né svolgersi in periodi notturni , ovvero non oltre la fascia che si articola dalle 6.00 e alle 22.00)
Le ore possono essere svolte nel corso del terzo o quarto anno e nelle due estati 2019 e 2020. La valutazione sarà acquisita durante lo scrutinio del primo quadrimestre della classe quinta a gennaio 2021.
Per la classe quinta sarà effettuato un colloquio di preparazione all’esame di stato che sarà valutato ed acquisito nello scrutinio di ammissione all’esame a giugno 2021.

Classi quarte 2018 /2019 che saranno quinte 2019/2020

Gli studenti hanno svolto la formazione per la sicurezza, l’attestato ha validità quinquennale;
Gli studenti hanno già svolto un numero congruo di ore.
Le ore mancanti in via residuale possono essere svolte nell’estate 2019
La valutazione sarà acquisita durante lo scrutinio del primo quadrimestre della classe quinta a gennaio 2020.
Per la classe quinta sarà effettuato un colloquio di preparazione all’esame di stato che sarà valutato ed acquisito nello scrutinio di ammissione all’esame a giugno 2020


Classi quinte 2018 /2019
Gli studenti hanno svolto la formazione per la sicurezza, l’attestato ha validità quinquennale;
Gli studenti hanno già svolto un numero congruo di ore.
La valutazione è stata acquisita.
Per la classe quinta è stato effettuato un colloquio di preparazione all’esame di stato che sarà valutato ed acquisito nello scrutinio di ammissione all’esame a giugno 2019.


I Tutor delle classi terze devono occuparsi dei Patti Formativi:
• Ritirare i patti formativi già pronti in segreteria;
• Consegnarli agli studenti
• Raccoglierli firmati e controllare la presenza di tutte le firme
• Riconsegnarli in segreteria

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
f.to Prof.ssa Rossella Crisafi
Firma autografo sostituita a mezzo stampa ai sensi dell'art. 3, comma 2,del D.Lgs. 39/1993