Contenuto principale

Venerdì 25 gennaio il liceo Ariosto sarà una delle 23 sedi, distribuite in tutta Italia, della gara femminile a squadre di matematica.  La Coppa che le 11 squadre in gara si contenderanno è dedicata al matematico modenese Paolo Ruffini (sì, quello della regola...), ma noi ci auguriamo che tra le agguerrite concorrenti ci sia la prossima medaglia Fields!  Finora il più alto riconoscimento che può essere conferito ad un matematico è stata attribuito una sola volta ad una donna, la matematica iraniana Maryam Mirzakhani (1977-2017).

Le 11 squadre che si contenderanno a Reggio Emilia la Coppa Ruffini femminile e la possibilità di entrare nella finale nazionale di Cesenatico sono: 

- Manzoni [Suzzara]
- A. F. Formiggini Scientifico E Classico [Sassuolo]
- Moro [Reggio Emilia]
- Tassoni [Modena]
- Ariosto-Spallanzani [Reggio Emilia]
- Blaise Pascal [Reggio Nellemilia]
- Fermi [Modena]
- Corni [Modena]
- Torricelli-Ballardini [Faenza]
- Fanti [Carpi]
- P. Gobetti [Scandiano]

Il numero totale delle squadre partecipanti alle gare di venerdì è 228. Ognuna delle 23 gare si svolgerà in modalità parallela, cioè le squadre che partecipano a una gara non sono necessariamente tutte sullo stesso campo di gara, ma alcuni campi di gara saranno collegati tra loro attraverso il sito web phiquadro. Questo è per fare in modo che ogni gara comprenda un numero di squadre superiore a 30. Ciascuna squadra avrà comunque a disposizione in tempo reale i dati di tutte le squadre che partecipa alla sua stessa gara. I campi di gara disponibili sono elencati a questo link