Contenuto principale

 

DePietriBancaItalia 2019 2

Daniele De Pietri, 1G scientifico con tecnologie informatiche, è tra i venti studenti vincitori del premio di Banca d'Italia per lo studio della matematica e dell'informatica nelle scuole superiori. La cerimonia di consegna dei premi si è tenuta a Roma venerdì 14 giugno. Congratulazioni a Daniele anche per l'ammissione allo Stage Senior che l'Unione Matematica Italiana organizza in preparazione per le gare internazionali che si svolge a Pisa, nell’arco di 7 giorni, nella prima metà di settembre. 

DePietriBancaItalia 2019 1

 

Venerdì 14 giugno presso la Banca d'Italia ha avuto luogo la cerimonia di assegnazione a 20 studenti del Premio per lo studio della matematica e dell'informatica nelle scuole superiori.

I premiati sono individuati tra gli studenti delle scuole superiori che hanno raggiunto i migliori risultati nelle gare nazionali delle Olimpiadi di Matematica e Informatica, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR), l'Unione Matematica Italiana (UMI) e l'Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico (AICA).

Con la 12ª edizione del Premio, anche quest'anno la Banca d'Italia ha inteso dare un segno concreto di apprezzamento a studenti che hanno raggiunto risultati di eccellenza. Con il premio gli studenti potranno recarsi all'estero per una vacanza-studio finalizzata all'approfondimento della disciplina in cui si sono distinti e perfezionare una lingua straniera. 

Daniele De Pietri è stato segnalato alla Banca d'Italia da UMI come uno dei migliori studenti del biennio alla finale nazionale delle Olimpiadi della Matematica e agli eccellenti risultati ottenuti alla finale Daniele deve anche l'ammissione allo Stege Senior. 

Lo Stage Senior è uno stage di preparazione per le gare internazionali che si svolge a Pisa, nell’arco di 7 giorni, nella prima metà di settembre; ad esso si può prendere parte come spesati (per i quali le spese di viaggio, vitto e alloggio sono coperte dall’UMI) o volontari. Gli spesati vengono selezionati in base ai risultati della Finale nazionale di Cesenatico e vengono contattati direttamente dalla Segreteria dell’UMI. L’ammissione viene determinata in base alla classifica (nazionale ed unica) della gara e in funzione del passato olimpico dei partecipanti, ovvero la partecipazione a precedenti stages pisani, alle gare nazionali o internazionali delle Olimpiadi di Matematica ed i risultati ottenuti in essi.

Complimenti a Daniele per i suoi successi passati e futuri!