Visite: 2352

"....Ogni bambino nasce con l'istinto dello scienziatoPochi mantengono intatto l'entusiasmo per la scienza e la capacità di stupirsi....  "

La sezione chimico-biologica del Liceo Spallanzani si inserisce come approfondimento delle scienze della vita in un consolidato insegnamento scientifico tradizionale.

Nell’ambito dell’autonomia è apportato un cambiamento al quadro orario, prevedendo per le Scienze Naturali, chimiche e biologiche un monte ore settimanale di 3 ore in prima e 4 in seconda (anziché 2 come nell’indirizzo tradizionale) e  5 ore nel triennio.

L’insegnamento della materia è strutturato per fornire ai ragazzi un solido insegnamento delle scienze naturali, dell’ecologia e delle basi della chimica in prima, della biologia, microbiologia e anatomia nelle classi seconda e terza ed infine un’approfondita preparazione nella chimica e biochimica fino alle più moderne applicazioni biotecnologiche negli ultimi anni di Liceo.

Per ogni anno di corso è prevista la frequenza settimanale del laboratorio, recentemente dotate di strumentazione altamente professionale grazie ad un concorso nazionale vinto dagli studenti, che riteniamo strumento fondamentale e decisivo per lo sviluppo di un approccio scientifico, critico e appassionante alla materia.

Nel corso del quinquiennio gli studenti potranno avvalersi di significative esperienze nel campo chimico-biologico anche esterne alla scuola, elaborate dal consiglio di classe per caratterizzare il corso di studi.

L’insegnamento approfondito delle Scienze si instaura su un quadro orario che mantiene tutta l’efficacia e la preparazione dell’insegnamento liceale tradizionale, perché gli studenti possano ricevere dal corso di studi maggiori opportunità senza perdere la formazione “a tutto tondo” che caratterizza il nostro Liceo.

Torna su