Contenuto principale

Arance della Salute
Quest’anno noi studenti del liceo Ariosto Spallanzani abbiamo scelto di fare la differenza  contribuendo alla raccolta fondi per la ricerca contro il cancro al fianco della Fondazione AIRC che da anni opera sul nostro territorio coinvolgendo numerosi volontari e finanziando numerosi progetti di ricerca. La dottoressa Mila Gugnoni, ricercatrice AIRC, ha incontrato noi ragazzi delle classi terze per illustrarci come ha ottenuto il finanziamento da parte di AIRC e in che cosa consiste il suo progetto di ricerca, è stato un incontro interessante e formativo.

In occasione della campagna nazionale  "Arance della Salute" che si è svolta il 24 e 25 gennaio, mentre in moltissime piazze d'Italia i volontari di AIRC raccoglievano fondi per l’associazione, anche nel nostro liceo gli alunni hanno contribuito all'iniziativa.
In entrambe le sedi dell’istituto, infatti, gli studenti di tre classi terze sono stati volontari AIRC per una mattinata e, tramite la vendita di 182 retine di arance e di prodotti derivati da queste, tutti all'insegna della qualità e della sana alimentazione, hanno contribuito alla raccolta fondi per la ricerca.
Nella sede scientifica, gli studenti hanno realizzato, a partire dagli agrumi, dei prodotti di cucina molecolare, servendosi del rinnovato laboratorio di chimica.
È stata inoltre organizzata una merenda alternativa a base di prodotti dolci e salati il cui ricavato è stato interamente devoluto ad AIRC.
Grazie a questa iniziativa gli studenti della nostra scuola sono dunque riusciti a raccogliere più di 2000 euro, che verranno destinati ad AIRC per costituire fondi per la ricerca e borse di studio per giovani laureati.
Nonostante l’importante contributo materiale, il traguardo maggiore per i ragazzi è stato sicuramente la sensibilizzazione e il coinvolgimento di tutti gli studenti dell’istituto.

 III B e III F